Anche Nairobi, come poche altre capitali in Africa, avrà presto una linea di metropolitana leggera. Recentemente il Presidente Uhuru Kenyatta ha annunciato lo stanziamento di un primo lotto di 300 milioni di dollari e il via ai lavori per il mese di giugno. Le prime fermate della linea saranno quella della stazione ferroviaria già esistente a scartamento ridotto con il bypass sulla Mombasa-Nairobi, fino al futuro capolinea della linea a scartamento normale in costruzione di fianco alla highway per Mombasa. Ma l’intero progetto prevede altre fermate, con ulteriori sezioni che si estenderanno verso la periferia, con rami a Thika Road, Ngong Road, Ongata Rongai e Limuru Road. L’utenza iniziale, secondo le previsioni, sarà di circa 300mila passeggeri al giorno.

Solo Kenya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *