“L’alleanza NASA di Raila Odinga ha un preciso schema politico atto a rimandare le elezioni, posticipandole a dicembre di quest’anno”.
La dichiarazione del Presidente della Repubblica del Kenya e candidato della maggioranza alle prossime votazioni nazionali previste ad agosto, è arrivata oggi durante il comizio elettorale a Kericho, nella Rift Valley.
Secondo Kenyatta, la coalizione che rappresenta le forze di opposizione, non avrebbe i numeri per poter competere con il partito di governo Jubilee e starebbe progettando di riuscire a posticipare la tornata elettorale e allo stesso tempo chiederebbe di formare da agosto a dicembre un Governo di coalizione nazionale che comprenda tutte le forze parlamentari.
“Ma questo non sarà possibile – ha aggiunto Kenyatta, in comizio insieme al Vicepresidente ed alleato principale William Ruto – perché in base alla Costituzione del nostro Paese, il Parlamento ha già deciso che le elezioni nazionali si terranno la seconda settimana di agosto, ed esattamente il giorno 8”.

Solo Kenya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *