La compagnia di voli charter TUI Nederlands, affiliata del grande tour operator tedesco, ha annunciato che riprenderà dopo anni i voli charter da Amsterdam in direzione Mombasa per la prossima alta stagione.
I voli sono già schedulati e prenotabili dal prossimo novembre e dovrebbero avere cadenza bisettimanale per tutto l’inverno europeo.
“Siamo in grado di offrire una nuova scelta articolata ai nostri clienti – ha detto il General Manager di TUI Nederlands, Arjan Kers – tra località di mare e il celeberrimo Maasai Mara, partecipando così alla rinascita turistica di un Paese che ha ripreso ad attrarre i turisti”.
Il Kenya anche nei Paesi Bassi, come in Germania è tornato al top dei desideri di vacanza al caldo dei propri cittadini.
I Tour Operator guardano già oltre le elezioni, sperando che qualsiasi cosa succeda rimanga circoscritta ai giorni dei risultati (come peraltro i rapporti della sicurezza segnalano da tempo).
A giudicare dalle prenotazioni e dai buoni intenti degli operatori turistici di tutto il mondo, per l’alta stagione si prevede un afflusso di turisti record in kenya.
Un interesse che da almeno 4 anni non si registrava e che dovrebbe riportare i numeri ben oltre il milione di presenze straniere.

Solo Kenya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *